Presentazione

Rondò alfieriano

Il Centro studi della Reggia di Venaria, diretto dallo storico Andrea Merlotti, si occupa di promuovere e realizzare ricerche sulla civiltà delle corti italiane ed europee, con particolare riferimento a quella sabauda. Tale attività si manifesta nell’organizzazione di convegni e nella pubblicazione di volumi in collane proprie e delle istituzioni con cui collabora.
Il Centro studi, inoltre, segue i rapporti culturali fra la Reggia di Venaria e le altre principali residenze italiane ed europee, e a tal fine partecipa alle attività dell’Associazione Residenze Reali Europee (ARRE). Dal 2009 esso è parte del Court studies forum, l’organizzazione internazionale che raccoglie i principali centri studi mondiali di storia delle corti (fra cui il Centre de recherche du Château de Versailles, il Centro studi «Europa delle Corti» di Firenze, il Centro studi «La Corte en Europa» dell’Università Autónoma di Madrid e The Society for Court Studies di Londra).
Nell’ambito delle attività della Reggia, poi, partecipa all’ideazione e all’organizzazione delle mostre, collabora con i Servizi educativi per il progetto delle attività didattiche rivolte alle scuole secondarie e coordina le attività di alta divulgazione, sia attraverso apposite pubblicazioni sia tramite Conversazioni a Corte, cicli di incontri culturali iniziati nel 2009. 

Gli aggiornamenti delle parti del sito inerenti le attività del Centro studi sono a cura dello stesso Centro.

Contatti: tel. +39 011 4992300 - centro.studi@lavenariareale.it