L'Autostrada delle Api | Laboratori | La Venaria Reale

L'Autostrada delle Api

Attività per famiglie

Domenica 5 e 26 settembre, alle ore 10.

VivereGreen

Per conoscere meglio gli insetti impollinatori, scoprirne l’importanza e imparare cosa possiamo fare per proteggerli e tutelarli, la Reggia di Venaria propone per i più piccoli:

  • 5 settembre, ore 10,30
    Amiche Api
    Visita ai Giardini alla scoperta degli insetti impollinatori con attività di semina di fiori amici delle api.
  • 26 settembre, ore 10,30
    Bug Hotel. Piccole case per gli insetti impollinatori
    Visita ai Giardini e realizzazione di bee-hotel, rifugi per insetti impollinatori e insetti utili per l’orto e il giardino, costruiti in legno e altri materiali naturali come pigne, canne di bambù, corteccia e legni forati.

Le attività proposte rientrano nell'ambito dell’iniziativa L’Autostrada della Api a cui La Reggia di Venaria aderisce.

Il progetto si propone di sensibilizzare e proporre azioni concrete e semplici da realizzare per tutelare l'ambiente, nell'ottica dell’Agenda 2030, in particolare dell’obiettivo 15: proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre.

L’Autostrada delle Api non è ovviamente un’autostrada, ma si propone di realizzare un percorso fatto di piccoli habitat accoglienti, giardini pubblici e privati e pareti di edera, pensato per facilitare l’attraversamento dei paesi del nostro territorio agli insetti impollinatori, in difficoltà per via dei pesticidi, dei cambiamenti del clima e degli habitat. 

Si tratta di un'iniziativa portata avanti dall’Istituto Comprensivo di Fiano e dal Comune di Fiano, che coinvolge diversi comuni, scuole, l'Ente Parco La Mandria ed altri enti.

Dove
Giardini della Reggia di Venaria
Quando
Domenica, 05 Settembre 2021
Domenica, 26 Settembre 2021
Come

Destinatari:
famiglie (bambini 5-11 anni)

Informazioni e Prenotazioni:
tel. +39 011 4992333

Costo attività:
7 euro a bambino più biglietto di ingresso Giardini.
Per gli adulti: biglietto di ingresso Giardini
(Ingresso gratuito per i possessori di Abbonamento Musei).

L’attività verrà svolta con minimo 5 bambini.

 

Condividi

Invia ad un amico
  • Facebook
  • Twitter