I Giardini della Reggia vincono il premio per il Parco più Bello d'Italia 2019 | La Venaria Reale

I Giardini della Reggia vincono il premio per il Parco più Bello d'Italia 2019

I Giardini della Reggia di Venaria hanno vinto il premio per il Parco più Bello d'Italia 2019, nella categoria dei parchi pubblici, che premia i migliori parchi visitabili d'Italia.

La giuria del premio, composta da esperti del settore, ha scelto i Giardini della Reggia come vincitori del concorso nazionale, che ha lo scopo di valorizzare l’inestimabile patrimonio di parchi e giardini presenti
nella nostra Penisola, contribuendo a stimolare l’interesse e la sensibilità verso il verde nelle sue forme più alte.

Al concorso partecipano tutti i parchi affliati al Network “Il parco più bello” (www.ilparcopiubello.it), ad oggi oltre 1.000, tra i quali vengono ogni anno selezionate le eccellenze tenendo conto del regolamento che prevede la valutazione degli aspetti storico-artistici e botanici, dello stato di conservazione, del programma di manutenzione e gestione, della presenza di adeguati servizi, accessibilità e informazioni al pubblico.

Il Premio intende promuovere la cultura e la conoscenza di questo nostro inestimabile patrimonio, per far sì che questi beni siano apprezzati non solo da una ristretta cerchia di specialisti, ma soprattutto dai giovani e dal pubblico nazionale e internazionale. Il Concorso, unico del settore in Italia, è ormai giunto alla XVII edizione, riscuotendo un interesse e un successo sempre più ampi. Lo dimostrano il numero e la qualità dei partecipanti, nonché l’attenzione da parte della stampa e dei media nazionali, in costante crescita negli ultimi anni.

I Giardini sono stati scelti come capolavoro dell’architettura e del paesaggio, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco, stretto connubio tra antico e moderno, un dialogo virtuoso tra insediamenti archeologici e opere contemporanee. Il giardino è composto infatti da numerosi episodi: il Parco Basso con il Giardino delle Sculture Fluide di Giuseppe Penone ed il Potager Royal; il Parco Alto con il Giardino a Fiori, il Roseto, il Gran Parterre juvarriano.

Condividi